Il 24 ottobre il Parlamento Europeo ha votato a favore di nuove regole per cercare di arginare il problema dei prodotti di plastica monouso. Sono numerosissimi i video e le immagini scioccanti che, sui social e sul web, ricordano le catastrofiche conseguenze sull’ambiente causate dai rifiuti di plastica.

Porto Antico di Genova vuole essere soggetto attivo nel cambiamento e vuole ridurre l’uso della plastica monouso.

Eliminando le bottiglie di plastica dall’Area si riduce notevolmente l’impatto sull’ambiente, non solo diminuendo il consumo di plastica, ma limitando anche i processi di produzione e, di conseguenza, la quantità di mezzi di trasporto nelle strade:

  • -50.000 kg di plastica in un anno
  • -70.000 kg di anidride carbonica prodotta in un anno
  • -95.000 kg di utilizzo di carburante in un anno

Sono numeri considerevoli, se si pensa che stiamo parlando di una piccola parte della nostra Genova. Possiamo contribuire tutti alla rivoluzione più grande per la salvezza del nostro pianeta.

Il momento per iniziare a farlo è ora!