Circumnavigando Festival giunge alla sua XIX Edizione e conferma la sua missione di ricerca e visione del mondo circense contemporaneo. Dal 26 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 – con un’anteprima al Festival il giorno 8 dicembre – questa edizione vedrà l’arrivo in città di 17 compagnie internazionali, 32 spettacoli e 13 giorni di manifestazione per un ricco cartellone di eventi che partendo dal Circo Contemporaneo e attraverso performance urbane e il teatro, la danza e la comicità a testimoniare come Circumnavigando Festival sia il punto di riferimento e lo specchio delle tendenze europee e mondiali di questa arte.

17 compagnie internazionali, 32 spettacoli e 13 giorni di manifestazione

Legato a questo periodo dell’anno e alla sua città di origine, il Festival non deluderà il suo pubblico e non mancherà di emozionare con performance di altissima qualità e ricercatezza. 13 giorni in cui strade, palazzi e altri spazi della nostra Città e dell’Area del Porto Antico saranno pervasi da una magica atmosfera fatta di poesia, fantasia e comicità.

Un’immersione nella follia.

Lasciatevi stupire dalla magia del Tendone da Circo, un ambiente caldo e magico, il luogo dove la Follia – intesa come espressione di poetiche e linguaggi differenti – ha trovato la sua casa. Un colorato chapiteau che ospiterà due spettacoli giornalieri per allietare e riscaldare le giornate invernali e un ultimo dell’anno originale e fuori dagli schemi!

Spettacoli Circumnavigando sotto il Tendone:

Side Kunst Cirque: Laerte (Italia).

Tendone Circumnavigando.

26 dicembre ore 17:00 e ore 21:00

28, 29 e 30 dicembre ore 21:00

3, 4, 5 e 6 gennaio ore 21:00

Artisti e discipline diverse per rendere omaggio al mare. Acrobati e musicisti daranno vita a una performance originale, ricca di colpi di scena, brividi e risate. Lo spettacolo, proposto dall’Associazione Culturale Side e messo in scena dalla compagnia francese My!Laika, si costruisce direttamente in scena, insieme agli spettatori. Accompagnato dalla musica dal vivo, il pubblico verrà trasportao in un mondo in cui tutto può accadere, in cui è l’oceano, con le sue onde maestose, a decidere quale destino travolgere. I bastimenti, carichi di uomini e merci, sfidano il mare, i miraggi, le tempeste. L’attesa prima dell’imbarco è agitata e i pensieri, i sogni e gli incubi dei marinai si trasformano in salti, prodezze e giochi per ingannare il tempo e la paura. >>> Spettacolo a pagamento.

Cometa Circus (Italia – Perù).

Area Mandraccio.

27 dicembre ore 15:30

La compagnia di circo italo-peruviana Cometa Circus è composta da Claudia e Cristian e porta in scena due personaggi giocosi e inseparabili che, con il loro linguaggio fatto di acrobazie, evoluzioni aeree e oggetti sospesi, trasformano il quotidiano dei loro spettatori, con un ritmo tutto tropicale.
Claudia: ruota Cyr, trapezio fisso, acrobatica, sospensione capillare.
Cristian: corda liscia, giocoleria, monociclo giraffa, acrobatica, tessuti aerei, sospensione capillare, acrobatica equestre. >>> Spettacolo gratuito.

Cie Zec – Duo Zenzero E Cannella – La 8 Ème Balle (Italia).

Tendone Circumnavigando.

27 dicembre ore 17:00

Uno spettacolo imperdibile di mano a mano, giocoleria, equilibrismo e clownerie che si ispira a numeri di circo tradizionale d’altri tempi, proponendone una versione rivisitata, da cui traspare la voglia di tornare alle radici.
Un linguaggio insolito in cui si incontrano energia, vitalità e creatività, dando forma a un’infinita ricerca di movimenti, un incontro fra il giocoliere e il suo gioco attraverso i linguaggi del circo contemporaneo: forza, libertà, gioia e musicalità all’insegna di ironia e autoironia. >>> Spettacolo a pagamento.

Joel Martí Y Pablo Molina – Random (Catalogna, Spagna).

Tendone Circumnavigando.

27 dicembre ore 21:00

28 dicembre ore 17:00

Random è il primo spettacolo che Joel Martí e Pablo Molina firmano congiuntamente.
Situazioni ordinarie che spinte al limite diventano straordinarie, equilibri, contorsioni, cavo, danza, teatro e dialoghi talvolta inquietanti per una storia quasi credibile. Due giovani acrobati Laureati CircusNext, innamorati del rischio e delle situazioni acrobatiche, portano sulla scena situazioni al limite dell’assurdo, ma nel modo più naturale possibile narrate da questi due complici dalla personalità borderline, pronti a tutto. >>> Spettacolo a pagamento.

Fabrizio Rosselli – Bakèkè (Italia).

Tendone Circumnavigando.

29 e 30 dicembre ore 17:00

Uno spettacolo silenzioso in cui l’artista, indossando una camicetta nera e un cappello di paglia stile country, attraverso la manipolazione di secchi, accompagna lo spettatore in mondo assurdo e onirico. Uno studio comico che presenta al pubblico acrobazie inaspettate, sapientemente studiate e per nulla scontate, di avventura della vita quotidiana. Grazie all’astuzia, alla tenacia e all’ingegnosità, il protagonista riuscirà brillantemente a superare le situazioni di un mondo assurdo e onirico, dove gli incidenti diventano nuove possibilità e gli errori momenti di gioco. >>> Spettacolo a pagamento.

Famiglia Togni – La Festa (Italia)

Tendone Circumnavigando.

2 gennaio ore 17:00

Uno spettacolo apparentemente tradizionale ma capace di utilizzare un linguaggio contemporaneo.
Dalla Famiglia che più ha dato al mondo circense uno spettacolo divertente e appassionato per un pubblico eterogeneo.
Gags, volteggi, giochi acrobatici e risate. Che la festa abbia inizio!

Nani Rossi – Sogni In Scatola (Italia).

Tendone Circumnavigando.

3, 4 e 5 gennaio ore 17:00

Quante cose può diventare una scatola? Una scatola può essere tutto… Basta crederci.
Il tema fondamentale dello spettacolo sono le scatole di cartone che invaderanno letteralmente la scena. Il cartone stesso è l’unico componente dell’universo nel quale i personaggi dello spettacolo si evolvono.
In un mondo figlio della rivoluzione consumistica dell’usa e getta viene naturale difendersi attraverso i comportamenti più banali e semplici come il ritorno all’ingenuità, alla fantasia e all’essere bambini; un mondo dove, in fondo, basta poco per essere felici. Proprio con questo sguardo, gli attori riusciranno a immaginare realtà incredibili, trasportando il pubblico in un divertente viaggio surreale. >>> Spettacolo a pagamento.

Circo Pacco – Paccottiglia Deluxe (Italia).

Tendone Circumnavigando.

6 gennaio ore 17:00

Lo spettacolo, in versione Deluxe è una visual comedy, in cui il non verbale e il teatro fisico, caratterizzano il linguaggio espressivo della compagnia. Un omaggio alle figure clownesche storiche che divertiranno il pubblico di tutte le età con giochi e battibecchi conditi da magia comica, slapstick comedy, improvvisazione, giocoleria e acrobatica eccentrica. Alessandro Galletti e Francesco Garuti, i due giovani artisti diplomati alla Performing Art University di Torino tentano di allestire il loro spettacolo, cercando con ogni mezzo di conquistarsi il centro della scena e il favore dei presenti, a colpi di numeri al limite del ridicolo, tra piogge di pop corn, eccentriche acrobazie, improbabili animali, sacchetti e parrucche indomabili. >>> Spettacolo a pagamento.

Gala Kunst Cirque & Guests (varie nazionalità).

Tendone Circumnavigando.

31 dicembre ore 22:00

La Compagnia My Laika/Side Kunst Cirque si unirà ad altri artisti provenienti da diverse città per uno spettacolo originale e unico, emozionante e dinamico, per una serata di circo esplosiva e divertente, giungendo insieme al countdown e al brindisi di mezzanotte (spumante e panettone saranno offerti ai presenti). >>> Spettacolo di capodanno a pagamento su prenotazione.

Info e prenotazioni Circumnavigando:

https://www.sarabanda-associazione.it/circumnavigando-festival-2019-20/

Tel: 010 8600232