Ricetta per una sera d’estate genovese: abiti comodi, cena leggera, un gelato e una passeggiata al Porto Antico, dove c’è sempre qualcosa da vedere perché anche quest’anno ritorna Genova Porto Antico EstateSpettacolo!

Dal 15 giugno al 27 agosto il programma della rassegna più ricca e variegata dell’estate propone musica pop e jazz, rock e cantautori, e poi teatro, cinema, opera, cabaret, incontri e appuntamenti con gli artisti più interessanti della scena nazionale e internazionale…

La scelta è tra oltre 70 spettacoli distribuiti su 4 differenti palcoscenici: è garantito, al Porto Antico di Genova, le sere d’estate sono sempre speciali!

Per aiutarvi in un calendario così ricco vi abbiamo preparato una piccola guida con tutti gli appuntamenti e tutti i vostri festival preferiti (e qualche novità molto interessante).

Piazza delle Feste, dove tutto comincia.

È qui, nel teatro coperto (ma sempre all’aperto), che dal 15 giugno andrà in scena il 20° Suq Festival, l’incredibile bazar, incontro di culture che da vent’anni ci fa conoscere paesi vicini e altri più lontani; ed è sempre qui che il 29 giugno inizia la programmazione dei concerti con i primi ospiti stranieri che vengono niente meno che dalla russia. Direttamente da San Pietroburgo, in una serata a ingresso libero, l’orchestra sinfonica Klassica A. Kantorov ripercorrerà i grandi classici della musica classica russa.

A partire dal 4 luglio, invece, le serate cambieranno totalmente vesti e per quattro giorni indosserano quelle affascinanti del cinema e del fumetto con Cine&Comic Fest: la seconda edizione del progetto firmato Porto Antico con incontri, presentazioni cinematografiche e concerti. Tra le grandi anteprime di quest’anno l’attesissimo blockbuster al femminile Ocean’s 8, oltre a 12Soldiers e La settima musa mentre tra gli ospiti, il ritorno di Zerocalcare – autore anche quest’anno del manifesto del Festival – ma anche Gabriele Salvatores, Maurizio Nichetti, Fabio Guaglione, Ivan Silvestrini.

Ad aprire il festival, la sera del 4 luglio, saranno Elio Germano e Teho Teardo che porteranno in scena “Viaggio al termine della notte”, dal capolavoro di Louis-Ferdinand Céline, in una versione completamente rinnovata nelle musiche e nei testi.

Sabato 7 luglio EstateSpettacolo fa una breve virata e dedica tutta la giornata e tutta l’area del Porto Antico a Costa Crociere Zena Fest, il grande evento che per l’anniversario di Costa Crociere coinvolgerà tutta la città e vedrà al Porto Antico musica e spettacoli su tre palchi: Piazza delle Feste appunto, Arena del Mare e uno all’aperto montato per l’occasione.

E mentre dunque anche l’Arena del Mare ha iniziato la sua programmazione – ma per questa vi invitiamo a leggere il paragrafo successivo – in Piazza delle Feste il calendario prosegue con i primi appuntamenti dedicati alla comicità di Ridere d’Agosto…ma anche prima con Comedy Ring (12 luglio), Antonio Ornano (13 luglio) e Tullio Solenghi (26 luglio) in una sorprendente riedizione brillante del Decamerone di Boccaccio.

Venerdì 14 e sabato 15 luglio il cantautorato femminile e la lotta contro la violenza di genere si incontrano nel Lilith Festival, con la musica di tante artiste italiane precedute da incontri e dibattiti, che proseguiranno anche nell’ultima serata del Festival, il 25 luglio, data del concerto di Joan As Police Woman.

Non poteva naturalmente mancare l’appuntamento per gli amanti della musica jazz con Gezmataz Festival & Workshop, che alla sua venticinquesima edizione porta in campo veri assi del genere come Bill Frisell, Camille Bertault e Maria Joao.

E tra un cantautore e un virtuoso dello strumento, Palco sul Mare Festival ritorna anche quest’anno con una formula che alterna i cabarettisti del momento, come gli amatissimi Pirati dei Caruggi (16 luglio), alla musica italiana d’autore – con i concerti degli Gnu Quartet (27 luglio) e di Pivio e Aldo De Scalzi (28 luglio) – fino all’incursione nella tribute band beatlesiana con i Reunion (30 luglio).

Dopo la prima edizione dello scorso anno, si conferma l’appuntamento più “strong” del calendario del Porto Metal Fest (2 agosto), con band italiane e straniere, seguite da una serata tra sonorità progressive e cover band del Porto Antico Prog Fest (3 agosto).

Non fanno parte di grandi festival, ma li abbiamo ritenuti pienamente all’altezza della situazione: sono tre appuntamenti di buona musica che allieteranno sicuramente il pubblico presente.
Martedì 24 luglio, una delle istituzioni musicali più conosciute in città, la Filarmonica Sestrese, porta in scena insieme al cantautore Napo le più belle canzoni di De Andrè in “Faber”; mercoledì 1 agosto invece è la volta di Music Line, storica scuola di musica genovese che festeggia i 40 di attività con un concerto evento; ed infine domenica 5 agosto, la programmazione id Piazza delle Feste terminerà con l’unico musical della stagione ad opera della compagnia T&M live, A casa di Lucio per farci sognare sulle canzoni di Lucio Dalla e Lucio Battisti.

 

Arena del Mare, dove le stelle splendono.

Per una buona fetta di pubblico l’estate al Porto Antico vuol dire Arena del Mare e, ve lo confessiamo, anche per noi. È questo il nostro palcoscenico più ambito, quello delle grandi star internazionali, quello che più di tutti viene fotografato.

Dal 7 luglio, con l’evento Costa Crociere Zena Fest, inizia la programmazione anche nel grande teatro sotto le stelle, che andrà avanti per quasi un mese.

Il 9 luglio prende il via la rassegna Live in Genova, che quest’anno sfoggia tra i suoi cavalli di punta  grandi artisti della musica mondiale e giovani artisti italiani già in testa alle classifiche nazionali: Riki (9 luglio)e Sfera Ebbasta (15 luglio) sono certamente i più attesi dai giovanissimi, mentre chi non è più teenager preferirà certamente James Blunt (10 luglio), Simple Minds (11 luglio), Anastacia (14 luglio) e Kasabian (19 luglio).

Goa-Boa Festival naturalmente non poteva mancare e anche quest’anno in 5 appuntamenti ci lascia percorrere le strade della musica più giovane e trasgressiva con artisti dalla solida carriera come i Negrita (13 luglio) o Caparezza (21 luglio), ma anche giovani e promettenti cantautori e rapper come Motta (20 luglio), Tedua (22 luglio) e Coez (25 luglio).

Nella seconda parte di Arena del Mare cambiano i ritmi, le metriche, le intenzioni, ma resta immutato il grande fascino della location e l’alta qualità degli spettacoli.
Per la prima volta in assoluto, infatti, vi invitiamo ad assistere a “Ti porto all’opera”, il festival organizzato dal Teatro Carlo Felice di Genova che porterà in scena per quattro sere consecutive, quelle che forse sono le opere liriche per antonomasia: Madama Butterfly (26 e 28 luglio) e Il barbiere di Siviglia (27 e 29 luglio).
Scenografie imponenti, costumi sfarzosi, una grande orchestra sinfonica dal vivo e le incredibili voci dei solisti e del coro per quattro serate davvero uniche.

Terminata la lirica sarà la volta di un artista visionario ed elegante, camaleontico e geniale: mercoledì 1 agosto Yann Tiersen per Supernova Estate racconterà ad un pubblico certamente estasiato il suo percorso musicale, con le sue composizioni che attraversano i generi e le generazioni.

Ed infine concludono in bellezza il programma anche di Arena del Mare i mattatori delle ultime edizioni, coloro che nella più piccola Piazza delle Feste hanno sempre scatenato ovazioni del pubblico (e lasciato molti fuori dai cancelli): i Bruciabaracche. Quest’anno il nutrito gruppo di comici genovesi si confronterà con il grande pubblico dell’Arena del Mare per una serata conclusiva che si prospetta ricca di risate.

 

Isola delle Chiatte, teatro in mezzo al mare.

Era partita un paio di anni fa un po’ in sordina, come una location più piccola, forse un po’ decentrata, ma tutti ne hanno colto dal primo momento le grandi potenzialità espressive.
Là, praticamente in mezzo al mare, il palcoscenico galleggiante quest’anno si animerà ancora di più ospitando spettacoli teatrali e musicali.

Inizia presto il Suq Festival con spettacoli che vanno dal 21 al 24 giugno e ci racconteranno di terre lontane; si andrà invece in mondi immaginari con gli spettacoli per ragazzi di Teatro Garage nella sua rassegna Ti racconto una fiaba…d’estate.
Fantaghirò
(30 giugno), Alla ricerca di Peter Pan (5 luglio) e Pierino e il lupo (11 luglio) sono le grandi novità di quest’anno, per avvicinare anche i più giovani al mondo del teatro.

Infine agosto sarà dedicato al neonato festival Sea Stories, una rassegna dedicata al mare e alle sue affascinanti storie che trasporteranno gli spettatori in viaggi immaginari. A cominciare da “Marinai, briganti, pescatori” (11 agosto) con Bacci del Buono, “Cantata per un vecchio marinaio” (18 agosto) con Federico Sirianni, fino a “La leggenda di Ernest Shackleton: l’eroe dei mari” (dal 23 al 27 agosto in replica) con Igor Chierici.

Palco Millo, spettacolo dal tardo pomeriggio.

Come ogni anno ad EstateSpettacolo si coltivano i talenti e si dà spazio a tutti di esibirsi. Per questo nelle ultime edizioni abbiamo creato la piattaforma all’aperto per un intrattenimento in orario pre-serale accessibile a tutti. Quest’anno in programma ci sono cantautori e cover band, musica jazz, pop, rock, doo-wop e country, ma anche un musical e una serata dedicata all’improvvisazione teatrale. Ecco il programma:

19-22 luglio: Gezmataz Jam Sessions
26 luglio: Maniman Teatro – Improvvisazione teatrale
27 luglio: L’indipendente Festival: Misfatto, Nabisca, Mladen, Christian G., Rovinatos
28 luglio: Farfalle Impazzite per UILDM
29 luglio: Fame, saranno famosi – Il Musical. (Scuola CFA)
30 luglio: The Bustermoon

Per tutti gli aggiornamenti in tempo reale, le novità, il backstage e tanto altro continuate a seguirci sul sito, ma anche sui nostri social network: Facebook, Twitter e Instagram e, mi raccomando, usate sempre l’hashtag #estatespettacolo 18

Vivete con noi un’estate costellata di eventi!