Iniziare a correre, ma come? Abbiamo chiesto per voi qualche consiglio ai runner più esperti che, ogni giorno, passano sotto le nostre finestre, armati di cuffiette, GPS e volontà di ferro.

Ecco quindi 8 consigli per iniziare a correre.

1. Non procrastinate.

Quando si tratta di iniziare a correre, come in tutti gli sport, rimandare è inutile. Non trovate scuse come il tempo, il clima, gli impegni. La strada chiama. Raccogliete le forze e iniziate con il piede giusto.

2. Non Mangiate.

Prima di correre non mangiate! La corsa richiama sangue alle gambe e lo toglie alla digestione.

3. Iniziate piano.

Prima di tutto, iniziate lentamente. Uno degli errori più comuni è quello di partire a “duecento all’ora”. Scaldate un po’ i muscoli e aumentate la velocità gradualmente fino a trovare il vostro ritmo: passo regolare, respiro regolare. Se proprio volete provare l’ebbrezza della velocità, fatelo nelle ultime centinaia di metri quando il vostro allenamento è ormai finito.

4. Parlate.

Per capire il vostro ritmo ideale dovete parlare con il vostro compagno di corsa (reale o immaginario); se durante la corsa vi manca il fiato per poter dire una frase vuol dire che state correndo troppo. Non bisogna mai stremarsi.

5. Tenete la posizione.

La posizione. È importante: busto eretto, inspirate con naso e bocca contemporaneamente e tenete lo sguardo in avanti… e state attenti a dove mettete i piedi!

6. Non esagerate.

La corsa deve essere vista come un momento per non pensare a nulla e stare un po’ con voi stessi. Riposatevi se ne sentite il bisogno, deve essere un piacere e non una tortura!

Adesso siete pronti! Iniziate il vostro programma di allenamento.

7. Non ascoltate la vocina.

Eccovi qui, sudati e affaticati. Questo è il punto più difficile: non ascoltate quella vocina che vi dice che forse non ce la fai ad arrivare in fondo ai tuoi allenamenti.

8. Idratatevi.

Ricordate che il corpo va idratato e se avete programmato di correre, bevete un paio di litri di acqua nel corso della giornata e non dimenticate di reidratarvi appena tornati.

SCOPRI TUTTO LO SPORT AL PORTO ANTICO

 

P.S. Per chi vuole iniziare a correre da solo.

Se non avete un compagno di running, mettetevi gli auricolari e ascoltate la playlist che abbiamo creato per voi: ci sono solo pezzi a 170 Battiti Per Minuto: dovrebbe aiutarvi a tenere il ritmo giusto!