Sabato 24 e domenica 25 marzo si concluderà, con una grande manifestazione in piazza, La Festa dei Mondi 2018: due giornate ricche di musica, colori, cibo e artigianato da tutte le parti del Mondo.

Il Palco de La Festa dei Mondi.

Alle ore 14:00, al termine delle Conferenze in programma sabato 24 mattina presso il Palco Millo, in Calata Falcone Borsellino (ingresso pedonale da Piazza Caricamento), la festa si sposterà in Piazzale Mandraccio, dove la Danza e la Musica la faranno da padrone.

Qui di seguito un programma davvero sbalorditivo, con partecipanti da ogni parte del globo:

Sabato 24 marzo:

Ore 14 – Kete (Ghana)
Ore 14:20 – Coro Romania – Chiesa Ortodossa Rumena (Romania)
Ore 14:35 – Trio Acosta – Piccolo – Santini (Zena)
Ore 14:50 – Motus (Iran)
Ore 15:15 – Total Dance (Venezuela)
Ore 15:40 – Moonlight Country (USA)
Ore 16:05 – Grupo Folklorico Nueva Esperanza de Bolivia (Bolivia)
Ore 16:15 – Accademia de Marinera Fratelli Leon (Perù)
Ore 16:30 – Banda Faladera (Brasile)
Ore 16:55 – Dan Si Mariana Cretu (Romania)
Ore 17:20 – Afaq Al Fanus (Marocco)

Domenica 25 marzo:

Ore 12:00 – Manuel Monteiro (Capo Verde)
Ore 12:20 – Juliano Santos (Brasile)
Ore 12:45 – Il Gatto Danzante (Russia)
Ore 13:10 – Casa del Migrante Ecuadoriano in Liguria (Ecuador)
Ore 13:35 – Semba ASD (Angola)
Ore 13:55 – Grupo Folklorico Guayas Y Quil (Ecuador)
Ore 14:05 – ZenaFlam (Francia)
Ore 14:20 – Genova Flamenco (Spagna)
Ore 14:45 – Gruppo Saida (Medio Oriente)
Ore 15:10 – Accademia de Marinera Sangre de Campeon (Perù)
Ore 15:20 – Grupo Folklorico San Simon (Perù)
Ore 15:35 – Semiforesti (Africa)
Ore 16:00 – PARATA DEI MONDI
Ore 16:30 – Bloco Ja E’ (Brasile)
Ore 16:55 – Anna Mara Ja Ho Bollywood Genova (India)
Ore 17:20 – ZenaSwingers (USA)
Ore 17:45 – Lady Cuban Style della Maestra Anaisa Castillo (Cuba)
Ore 17:55 – Tribal Delight (USA)
Ore 18:10 – Regina Zueira (Brasile)
Ore 18:20 – Grupo Folklorico Chimbu Razu (Ecuador)

La Parata dei Mondi.

Alle ore 16:00 tutti i Paesi partecipanti si ritroveranno davanti al palco per la Parata dei Mondi, dove i colori di tante bandiere si mescoleranno in una immensa bandiera della Pace.

Il Mercato gastronomico e artigianale etnico.

Il palco non è l’unica attrazione della festa conclusiva, un mercatino gastronomico e artigianale, rigorosamente etnico sarà presente di fronte al palco in Piazzale Mandraccio dalle 11 di sabato 24 alle 19 di domenica 25 marzo. Potrete gustare piatti che difficilmente troverete sulle vostre tavole, trovare oggetti artigianali di cui probabilmente ignorate l’esistenza, provare abiti folklorici e farvi fare tatuaggi all’henné.

Un motivo in più per non perdervi la Festa!

Per informazioni su La Festa dei Mondi:

Ufficio Eventi e Comunicazione +39 010 2485740/736.