Dal 20 al 25 settembre tutta Genova attende l’evento più glamour dell’anno, il 58° Salone Nautico Internazionale.

Il Nautico, da sempre kermesse di stile dedicata agli amanti del mare e della nautica, quest’anno vedrà per la prima volta la presenza di Porto Antico nelle vesti di ambasciatore di un grande evento.

La Regata delle regate.

In un’area che si pone come palcoscenico ideale a ospitare eventi di livello internazionale, finalmente Genova e il Porto Antico si candidano a ospitare uno degli eventi velici più prestigiosi a livello mondiale.

Non una semplice regata, ma nientemeno che il giro del mondo a vela in equipaggio, meglio conosciuto come Whitbread Round the World Race prima e Volvo Ocean Race poi e che vedrà la prossima edizione nel 2021. Considerata insieme ai Giochi Olimpici e alla Coppa America uno dei tre eventi TOP di vela del pianeta, la regata è nata nel 1973. Organizzata ogni tre anni, attraversa quattro oceani e tocca sei continenti con tappe in tutto il mondo.

Genova nell’Olimpo della vela.

La candidatura di Genova è stata presentata negli scorsi mesi, ma il Salone Nautico sarà la prima vera occasione per comunicare la notizia al grande pubblico e darle il giusto risalto.

Un’occasione importante per Genova che le permetterebbe di entrare in un prestigioso circuito internazionale e di portare al Porto Antico un evento molto interessante per istituzioni, aziende e addetti ai lavori e – contemporaneamente –  molto spettacolare per il pubblico.

Gli organizzatori della regata hanno già visitato Genova e scoperto il suo grande potenziale sia da un punto di vista tecnico sia scenico.

La candidatura di Genova potrà inoltre contare su una collaborazione illustre nel campo velico, quella con lo Yacht Club Italiano, che ha la sua sede proprio a Genova e che con il suo supporto tecnico di alto livello rappresenta sicuramente un alto valore aggiunto per il progetto.

I nomi delle città selezionate per diventare “sede di tappa” della prestigiosa regata saranno ufficializzati nei prossimi mesi e Genova attende con fiducia ed entusiasmo di conoscere il proprio destino velico.

Incrociamo le dita!

Vela solidale.

Durante il periodo del Salone Nautico il Porto Antico ospiterà nel suo specchio acqueo anche un’iniziativa benefica legata al mondo della vela, il progetto Wow – Wheels|on|Waves.

Ideato dall’Associazione Onlus “Lo Spirito di Stella”, il progetto vede al centro il primo catamarano al mondo completamente accessibile, indipendentemente dalle caratteristiche fisiche, cognitive o sensoriali.

Un’innovazione nel mondo della nautica che verrà subito messa alla prova solcando il Mar Mediterraneo per 6 mesi e 15 tappe, portando il suo messaggio di uguaglianza e libertà lungo le coste della nostra penisola.

Un’avventura che prenderà il largo nel prossimo Aprile 2019, ma che si presenta a tutta la cittadinanza per permettere a chiunque di vivere un’esperienza diversa ed istruttiva e conoscere di più sullo Universal Design e i suoi principi di equità, semplicità, flessibilità, tolleranza e responsabilità.