Per darvi qualche informazione di più sul contest The Garage abbiamo voluto intervistare il suo ideatore e organizzatore, Ivano Bracco, ballerino e coreografo.

Porto Antico: Perché organizzare un contest di Hip Hop a Genova?

Ivano Bracco: il progetto nasce per dare a Genova quello che mancava. Un evento totalmente dedicato all’hip hop/streetdance che possa essere un richiamo per i giovani uniti dalla stessa passione per la danza e per la musica di questo grande movimento culturale nato nei primi anni ’70.

Il progetto è nuovo per Genova, ma non per molte altre città in cui eventi simili sono diventati un vero richiamo turistico.

Il fatto che io abbia pensato a Genova fin dall’inizio lo si capisce anche dal nome: Garage sta infatti per “gara a Genova”.

Perché scegliere Porto Antico?

Ivano Bracco: ho scelto l’Area del Porto Antico come location, e nello specifico Piazza delle Feste, perché penso che sia il cuore del turismo a Genova e, quindi, anche una magnifica vetrina da proporre al resto d’Italia.

Ne approfitto per fare un ringraziamento particolare alla Porto Antico per aver dato fiducia a questo progetto, concedendomi uno degli spazi più ambiti dell’Area. Voglio ringraziare anche la Gastaldi Congressi che ha gestito tutta la non facile parte burocratica.

Da quali città arrivano i ballerini iscritti?

Ivano Bracco: i ballerini arrivano da tutto il nord Italia a partire da Roma. Sono più di 650 e le crew sono 58 suddivise tra Kids, Junior e Master. I Giudici di fama internazionale che giudicheranno le coreografie sono 4. Ma non è tutto, il pubblico assisterà anche allo show di 2 delle crew più quotate in italia: La Familia e MrWork.

Gli stili dell’Hip Hop sono tanti. I giudici di fama internazionale, accontenteranno tutti?

Ivano Bracco: sono sicuro di sì, i Giudici sono tra i nomi più conosciuti nell’ambito dell’Hip Hop e ognuno di loro è specializzato in stili differenti:

  1. Michael David Fields;
  2. Simone Shorty Panzera;
  3. Chiara Babì Fasano;
  4. Amedeo Crielesi.

Ci saranno altre edizioni del contest?

Ivano Bracco: spero e ne sono quasi certo! The Garage diventerà un’appuntamento fisso per l’hip hop/streetdance a Genova e perché no, considerata la grande risposta della prima edizione, un appuntamento per tutti i ballerini italiani.

Un appuntamento da non perdere.

Non ci resta quindi che aspettare il 29 aprile e goderci questo bel contest che richiama ragazzi di ogni età da regioni differenti che si sfideranno a “colpi” di coreografie.

Informazioni utili per The Garage:

Telefono:

+39 010 5999500

E-mail:

Per crew/coreografi/scuole: Thegaragecrew@hotmail.com
Per sponsor/collaboratori: sbracco@gastaldi.it

Link:

Pagina Facebook: The Garage Contest
Sito internet: https://www.thegaragecontest.com/