Non solo a San Valentino, ma per 365 giorni all’anno, la nostra Area rappresenta simbolicamente l’incontro tra la città e il mare – l’unione di due anime – e, per questo, è un luogo scelto da numerose coppie di innamorati.

I luoghi più romantici del Porto Antico.

Se volete dichiarare il vostro amore (o rafforzarne uno che esiste già) ci sono dei luoghi in Porto Antico dove – ne siamo certi – sarete avvolti da un’aura di romanticismo. Ve ne consigliamo alcuni.

1. Calata Gadda al tramonto.

Percorrendo tutto il Molo Vecchio, al termine dei Magazzini del Cotone, vi troverete in una grande Piazza interamente affacciata sul mare; una vista mozzafiato sulla Lanterna – simbolo storico e culturale della nostra città – sul Porto e sulle grandi navi che dolcemente attraccano o partono costeggiando silenziosamente il molo.

L’ora migliore è il tramonto, soprattutto nelle giornate limpide, quando la luce è nitida e disegna i contorni del paesaggio. Potete sedervi sulle panchine o appoggiarvi alle ringhiere ad ascoltare lo sciabordio delle onde, ammirare le luci del porto e lo sfavillio delle navi che si riflettono sull’acqua scura. In coppia, ovviamente.

2. Isola delle Chiatte, una terrazza sul mare.

Un’altra spettacolare terrazza sul mare; raggiungibile a piedi passeggiando lungo il molo dell’Acquario di Genova.

Un luogo suggestivo, silenzioso, per persone riflessive e amanti che desiderino farsi cullare dal dondolio delle onde ascoltando la colonna sonora del mare, il cigolio dei pontili, lo stridere dei gabbiani.

Seduti sulle panchine o sulle assi di legno scaldate dal sole potrete godere di una veduta unica sul porto e sulle alture della città.

Dall’alba al tramonto, qualunque momento della giornata è quello ideale anche se vi consigliamo la sera dove, complici le flebili luci potrete ammirare le banchine della darsena vecchia, i rimorchiatori e piccole barche di pescatori che silenziosamente prendono il mare e le luci della città cha si riflettono sull’acqua scura.

3. Il tubo: l’arte dove non te l’aspetti.

 Il cosiddetto “Tubo” è, in realtà, parte di un’installazione chiamata The Cord e progettata per la 50ª Rassegna delle arti figurative de La Biennale di Venezia che si è svolta nel 2003.

Una occasione per i più romantici di sdraiarsi in un’enorme culla tubolare, con un cielo di ferro – punteggiato di graffiti e dediche – come un firmamento.

4. Una sala cinematografica.

Quante storie d’amore sono sbocciate nel buio di una sala cinematografica! Quanti timidi innamorati hanno trovato il coraggio per fare il primo passo.

Diciamolo pure, il film non ha tutta questa importanza; un film romantico può essere un aiuto e un bacio dato sul grande schermo di ispirazione.

Ma quanti hanno approfittato di un momento di paura e di tensione per stringere la mano dell’amato!

5. Bigo, 40 metri d’amore.

E infine, non può mancare il simbolo del Porto Antico, l’ascensore panoramico Bigo.
Amato dai genovesi e dai turisti è diventato uno dei luoghi che più rappresentano la nostra città.

Una opportunità per un bacio ad alta quota.

Complice del vostro amore saranno il mare, i tetti di ardesia, le meravigliose cuspidi di antiche Chiese e i meravigliosi Palazzi storici. 40 metri di altezza per emozioni a 360°.

E voi dove andreste per un bacio memorabile?

Ovviamente questi sono solo suggerimenti, sappiamo che quando si è innammorati ogni luogo diventa unico e meraviglioso. Se il Porto Antico è stato testimone della vostra storia d’amore, segnalatelo sul nostro Social Wall condivendo qualcosa su Twitter, Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag #PortoAnticoInLove!

VEDI TUTTI I MESSAGGI SUL SOCIAL WALL