Neanche nella fervida mente di uno scrittore di fantascienza Amedeo Modigliani e Guerre Stellari potrebbero incontrarsi. E invece è successo a Genova. O meglio succede a Genova e succederà ancora per un bel po’.

Due mostre, un pubblico.

Guerre Stellari – Play | Porto Antico di Genova.

Ne abbiamo parlato parecchio su queste pagine, ma, se ancora nutrite dubbi a riguardo, riassumiamo: Guerre Stellari – Play è una mostra curata da Fabrizio Modina che, attraverso l’esposizione di oltre 1.000 pezzi tra stampe d’epoca, modellini, action figure, celebra e racconta il mito di una saga che ha sedotto tre generazioni.

Modigliani | Palazzo Ducale.

La mostra su Amedeo Modigliani, che sarà a Palazzo Ducale fino al 16 luglio, oltre a presentare i famosi ritratti, rivolge un’attenzione particolare anche ai Nudi e ai disegni: il Nudo accovacciato di Anversa e il Nudo disteso (ritratto di Celine Howard) sono tra i capolavori che è possibile ammirare, oltre a una ricca esposizione di studi, disegni, acquarelli, tempere.

Sembrano due universi destinati a non incontrarsi mai, ma noi, invece, pensiamo che ci sia un pubblico capace di apprezzare entrambe le tematiche; persone che pur apprezzando l’Arte – quella con la “A” maiuscola – siano in grado di comprendere il valore culturale dei fenomeni POP. E viceversa.

Da qui, la promozione.

Una promozione simmetrica.

Presentando il biglietto della mostra Guerre Stellari – Play alla biglietteria della mostra Modigliani potrete visitare la mostra di Palazzo Ducale alla tariffa ridotta di 11,00 € audioguida inclusa (anziché 13,00 €).

E viceversa.

Presentando il biglietto della mostra Modigliani alla biglietteria della mostra Guerre Stellari – Play potrete visitare la mostra ai Magazzini del Cotone alla tariffa ridotta di 11,00 € audioguida inclusa (anziché 13,00 €).

La promozione non è valida sabato, domenica e festivi. Le riduzioni non sono cumulabili.