Con l’arrivo dell’autunno torna l’appuntamento con il Festival della Scienza, la manifestazione che pur essendo arrivata alla 15^ edizione non mostra segni di stanchezza e riesce sempre a stupirci ogni anno con un tema diverso. Dal 26 ottobre al 5 novembre la Scienza incontra Genova: 265 gli appuntamenti, tra incontri, spettacoli ed eventi che invaderanno i palazzi, i vicoli, le piazze e tutti i luoghi più significativi della nostra città.

Gli 11 giorni più attesi da migliaia di bambini, ragazzi, adulti, genovesi e non; accumunati da un unico desiderio di conoscere, ampliare le proprie conoscenze in campo scientifico. 11 giorni per superare le barriere tra scienze matematiche, naturali e umane, 11 giorni in cui la ricerca si potrà toccare, vedere e capire senza confini.

Tre, due, uno… contatto!

Il tema di questa edizione sono i Contatti nelle loro innumerevoli sfaccettature. Contatti positivi, quali unione, sinergia, cooperazione, comunicazione e contatti negativi, come urti, competizione, contrasto o conflitto. Contatti tra l’uomo e l’universo, tra popoli e culture, tra scienze e società; un tema molto vasto e ricco di implicazioni alle quali i 460 animatori del Festival della Scienza e la ricca squadra di ricercatori ed esperti daranno delle risposte.

Festival della Scienza

Il Festival tra le banchine del Porto Antico.

Anche in questa edizione il Porto Antico di Genova ospiterà moltissime iniziative all’interno delle strutture: eventi, exhibit, laboratori si svolgeranno in Piazza delle Feste, Magazzini del Cotone, Piazzale Mandraccio, La città dei bambini e dei ragazzi e Genoa Port Center. Ecco qualche assaggio per stimolare la Vostra curiosità e le informazioni utili per il vostro viaggio nella conoscenza.

1. Piazza delle Feste:

09:00 – 17:00 dal lunedì al venerdì
10:00 – 19:00 sabato, domenica, 1° novembre
Ingresso con abbonamento

#goodtouch – toccare con mano. La salute nelle tue mani.

Ogni giorno le nostre mani entrano in contatto con i batteri. Ma sono tutti così cattivi? Sono pericolosi? Con il gioco e ripercorrendo le attività principali della nostra giornata, scopriremo i batteri buoni e cattivi, come entrano nella nostra vita e come difenderci, e grazie a strumenti utilizzati nella scienza medica, anche a vederli. Siete pronti a vedere cosa c’è sulle vostre mani e negli ambienti che frequentate?
Età consigliata: dai 6 anni

Ahunishi il mercante sumero, Scambi commerciali in Mesopotamia.

Gli accordi commerciali, le intricate reti di scambi di merci e di denaro, quando sono nati? Tutto è nato nelll’antica civiltà sumera, che oltre a praticare il commercio tra le loro ricche città furono tra i primi a instaurare scambi molto lontano raggiungendo la valle dell’Indo. Un viaggio nel passato, vestendo i panni di Ahunishi, un mercante sumero; registreremo le merci su una tavoletta d’argilla, vedremo i viaggi intrapresi, esamineremo le cretulae che chiudevano a garanzia i contenitori delle merci, i sigilli, le tavolette con scrittura pittografica e cuneiforme, le bullae, i gettoni e gli imna. Un salto nel tempo alla scoperta dell’Import e dell’Export.
Età consigliata: dai 6 anni

Ogni contatto lascia una traccia! Indagini sulla scena del crimine.

È stato commesso un crimine e bisogna scoprire chi è stato! Ogni contatto lascia una traccia e può rappresentare una prova per identificare l’assassino. Analizzando i campioni di sangue reperiti sulla scena e le impronte digitali come degli scienziati forensi, risolveremo il mistero.
Età consigliata: dagli 8 anni

2. Magazzini del Cotone – Modulo 1:

09:00 – 17:00 dal lunedì al venerdì
10:00 – 19:00 sabato, domenica, 1° novembre
Ingresso con abbonamento

Essenza di cimice e bava di lumaca – Animali incredibili e dove trovarli!

Ogni giorno condividiamo l’ambiente in cui viviamo con miriadi di specie diverse; topi, ricci, gechi, lombrichi, merli, cornacchie, volpi, acari che talvolta traggono vantaggio dalle nostra presenza. La cosiddetta fauna urbana che ha sviluppato una notevole capacità di adattamento in un ambiente apparentemente ostile. Incontremo queste incredibili creature e chi si rivelerà un abile zoologo potrà, inserendo i giusti tasselli, scoprire il luogo misterioso da dove provengono questi fantastici animali.
Età consigliata: dagli 8 ai 15 anni

Login/Logout – Caduti nella rete.

Concetti come multitasking, ipertestualità e interattività rappresentano un nuovo stadio dell’evoluzione umana; i mezzi informatici sono strumenti naturali destinati allo studio, al tempo libero alla socializzazione. Le abitudini digitali hanno modificato la comunicazione che è spesso rapida, corta, irregolare e spesso visuale. Il laboratorio Login/Logout vuole accrescere la consapevolezza rispetto all’uso cyber space, aiutando i giovani a comprendere i rischi e i pericoli connessi all’impiego di internet e promuovendo un uso consapevole, attivo, critico e più informato. Quali sono i potenziali pericoli che si insinuano nel Web? Tra spamming e phishing, cyberbulling e malware, troll e cracker, difendersi non sarà affatto semplice!
Età consigliata: dagli 11 ai 15 anni

3. La città dei bambini e dei ragazzi:

09:00 – 17:00 dal lunedì al venerdì
10:00 – 19:00 sabato, domenica, 1° novembre
Ingresso con abbonamento

La Matematica: è dappertutto!, Le relazioni tra i numeri e il mondo che ci circonda.

Siamo sicuri che la matematica si occupi solo di numeri? Con un intrigante laboratorio scopriremo tramite cifre e calcoli quanta matematica si nasconda ad esempio nella relazione tra due fidanzati, due amici e….tra due mele! Alla scoperta dei legami impensabili tra fenomeni apparentemente diversi. Un percorso interattivo e divertente per scoprire la matematica da un nuovo punto di vista e guardare la realtà con occhi diversi.
Età consigliata: dagli 11 ai 15 anni

Coding by Touch: programmatori si diventa – Come sviluppare una App in un’ora.

Realizzare una App o un videogioco è un gioco da ragazzi; è possibile realizzarlo in un’ora servendosi di un comunissimo tablet. È sufficiente mettere insieme i blocchi di istruzioni, incastrandoli come se fossero dei mattoncini LEGO. Selezionando, trascinando e componendo i blocchi stabiliremo i contatti giusti e porteremo il tablet a eseguire le nostre istruzioni, realizzando così l’applicazione.
Età consigliata da 8 a 13 anni

4. Genoa Port Center:

10:00 – 17:00
Ingresso con abbonamento

Stretti stretti, aggrappati alle rocce – Gli organismi marini che popolano la zona di marea.

Gli abitanti della zona mesolitorale del Mar Mediterraneo, tra il limite superiore e quello inferiore della marea. Alghe, balani, patelle e cozze hanno sviluppato alcune caratteristiche per cavarsela. La patella ferruginea, ad esempio, riesce a trattenere l’acqua per non disidratarsi durante la bassa marea, grazie a un robustissimo dente rimane ancorata saldamente allo scoglio e torna sempre nello stesso stesso posto. Nonostante la sua tenacia è anche uno degli invertebrati a elevato rischio di estinzione. Attraverso giochi, l’osservazione diretta di alcuni esemplari nel loro ambiente roccioso impareremo a riconoscere queste incredibili creature e a salvaguardare gli esemplari e il loro habitat.
Età consigliata da 4 a 10 anni

5. Porta Siberia – Area Pedonale:

BiosPHera 2.0 – La casa della Energy Revolution.

Ingresso libero.

Un progetto per l’abitazione a consumo zero energia, il modulo Biosphera prevede un monitoraggio costante delle condizioni all’esterno e all’interno casa, temperatura, umidità , qualità delll’aria e misurazione delle polveri sottili, gas, campi magnetici con lo scopo di misurare e studiare le reazioni dell’edificio in relazione al nostro organismo e al variare delle condizioni climatiche. In soli 25 metri quadrati, prevede un ambiente completo costituito da zona giorno, notte, bagno e cavedio tecnico. Una visita nella abitazione del futuro e la possibilità per i tecnici di analizzare una configurazione, quella di Genova, non ancora studiata.
Età consigliata da 11 anni

LEGGI IL PROGRAMMA COMPLETO

 

Info Utili sul 15° Festival della Scienza:

Singoli eventi possono prevedere orari di apertura o chiusura diversi da quelli generali della manifestazione, si raccomanda di verificare gli orari sulla scheda di ciascun evento.
I bambini sotto i 12 anni possono accedere agli eventi solo se accompagnati da un adulto

Infopoint e biglietteria Festival della Scienza:

Dal 23 al 25 ottobre presso la biglietteria di Palazzo Ducale con orario 09:30-13:00 e 14:30-18:00;
Dal 26 ottobre al 5 novembre presso la tensostruttura nel cortile maggiore di Palazzo Ducale
lunedì-venerdì ore 08:30-18:00
sabato, domenica e 1 nov.
ore 09:30-19:00

Infoline Festival della Scienza:

Tel: +39 010 8934340
dal 25/09 al 25/10 ore 08:30-17:00
dal 26/10 al 5/11 ore 08:30-18:00
sabato, domenica, 31/10 e 1/11 ore 09:30-19:00

One Response