Il 5 luglio, nell’accogliente culla di Porto Antico EstateSpettacolo, nasce Cine&Comic Fest. Di cosa si tratta? Di un’avventurosa esplorazione di due universi sempre più vicini, protagonisti assoluti dell’immaginario di tutti noi: il cinema e il fumetto.

Prima edizione di Cine&Comic Fest: dal 5 al 9 luglio 2017.

Cine&Comic Fest vuol dire 5 giorni di incontri, film, anteprime e musica a due passi dal mare, al Porto Antico di Genova, dal 5 al 9 luglio. Cine&Comic Fest è un progetto realizzato dalla società Porto Antico di Genova con la Direzione Artistica di Giorgio Viaro, Direttore di Best Movie e critico cinematografico della trasmissione televisiva di RaiUno Cinematografo, che sarà anche il conduttore/moderatore di tutti gli incontri.

Il manifesto ufficiale firmato Zerocalcare.

Oltre alle parole, c’è un’immagine che spiega tutto in un attimo: è l’illustrazione realizzata in esclusiva da Zerocalcare per il manifesto del Cine&Comic Fest. Siamo orgogliosi che un autore di fumetti così talentuoso abbia deciso da subito di aderire con genuino entusiasmo al nostro progetto.

Spider-Man Homecoming
Spider-Man Homecoming
Monolith
Monolith di Ivan Silvestrini
Nemesi
Nemesi di Walter Hill
Logan noir
Logan noir di James Mangold

 

POST AGGIORNATO IL 5 LUGLIO 2017

PROGRAMMA DI CINE&COMIC FEST 2017:

Mercoledì 5 luglio.

“Spider-Man Homecoming” – Anteprima nazionale.

Il sipario di Cine&Comic Fest si aprirà con la straordinaria anteprima di Spider-Man Homecoming, l’ultimo attesissimo film dedicato a uno dei supereroi più amati. L’arrampicamuri debutterà qui, a Genova, in anticipo sull’uscita nazionale e – addirittura – rispetto alle uscite ufficiali già programmate in quasi tutto il mondo.
Location:
The Space Cinema
Orario: 21:00
Ingresso: 8,00 € + DDP

ACQUISTA IL BIGLIETTO

 

Giovedì 6 luglio.

Gianini-Luzzati. La coppia ladra.

Un incontro con esperti e appassionati che, nell’ambito delle celebrazioni del decennale della scomparsa di Emanuele Luzzati, racconteranno l’avventurosa storia di una coppia di artisti il cui cinema di animazione è arrivato a un passo dall’Oscar. Si terranno le proiezioni della Trilogia rossiniana, La gazza ladra, L’Italiana in Algeri e Pulcinella, e di tre dei sei film tratti da Il gioco delle favole: L’uccello di fuoco, La donna serpente, C’erano tre fratelli.
Location: Museo Luzzati
Orario: Dalle ore 18:30
Ingresso:
Libero fino a esaurimento posti

“Zombi” di George A. Romero – Restaurato.

Cult assoluto del cinema horror girato da Romero nel 1978, verrà proiettato nella versione restaurata a cura di Dario Argento e sotto la supervisione di Nicolas Winding Refn, due registi fra i più autorevoli esperti di metafore e linguaggio del genere horror.
Location: The Space Cinema
Orario: 20:00
Ingresso: Libero fino a esaurimento posti

“Viral” di James Blum – Anteprima nazionale.

Presentato in anteprima nazionale, Viral è uno zombie-movie sul contagio, ma è anche un dramma familiare incentrato sul rapporto tra due sorelle. Il parallelo con il capostipite di Romero sarà molto più che stimolante e dimostrerà che è possibile girare una storia incentrata su un’epidemia per mettere in scena sentimenti primari, scelte estreme e conflitti familiari.
Location:
The Space Cinema
Orario:
22:30
Ingresso:
Libero fino a esaurimento posti

Venerdì 7 luglio.

“The War – Il pianeta delle scimmie” – Anteprima mondiale.

La nuova puntata della saga incentrata sullo scontro globale tra uomini e primati viene presentato per la prima volta all’interno di Cine&Comic Fest.
Location: The Space Cinema
Orario: 
21:00
Ingresso: 
Libero fino a esaurimento posti

Claudio Simonetti’s Goblin – “Profondo Rosso”.

Sarà una celebrazione originale dell’imprescindibile Profondo rosso del Maestro Dario Argento: mentre sullo schermo scorreranno le immagini del film, lo storico gruppo prog dei Goblin di Claudio Simonetti si esibirà in una live soundtrack, eseguendo dal vivo l’intera colonna sonora.
Location: Piazza delle Feste
Orario: Ore 21:30
Ingresso: 18,00 € + DDP

ACQUISTA IL BIGLIETTO

 

Sabato 8 luglio.

Disegnare il femminile.

In occasione della mostra Donne, bambine, fate e regine – Il femminile disegnato da Emanuele Luzzati si terrà un evento speciale dedicato al tema Disegnare il femminile nel quale Roberto Recchioni e Zerocalcare racconteranno il loro modo originale di vedere e rappresentare l’universo femminile. Al termine dell’incontro i due autori saranno a disposizione del pubblico per un firmacopie.
Location:
Museo Luzzati
Orario:
17:00
Ingresso:
Libero fino a esaurimento posti

Dylan Dog e il cinema horror: un amore lungo 30 anni.

Roberto Recchioni, uno degli autori di fumetti più stimati del panorama italiano, racconterà gli imperscrutabili legami tra l’Indagatore dell’incubo e la settima arte, oltre a offrire alcune anticipazioni sul futuro editoriale del personaggio creato da Tiziano Sclavi.
Location: Piazza delle Feste
Orario:
20:00
Ingresso:
Libero fino a esaurimento posti

“Monolith” di Ivan Silvestrini – Anteprima.

Il più importante progetto di cinecomic italiano in circolazione. Creato da Roberto Recchioni e diretto da Ivan Silvestrini, con il fondamentale apporto di Lorenzo “LRNZ” Ceccotti, prodotto da Sky Italia e Lock&Valentine, e co-prodotto da Sergio Bonelli Editore, Monolith, la storia dell’automobile impenetrabile, verrà proiettato in anticipo rispetto alla data di uscita ufficiale prevista in sala (12 agosto).
Location: Piazza delle Feste
Orario:
21:00
Ingresso:
Libero fino a esaurimento posti

“Nemesi” di Walter Hill – Anteprima nazionale.

Cinecomic d’autore realizzato da Walter Hill (decano di Hollywood e regista di cult movie come I guerrieri della notte, 48 ore e Danko) Nemesi è stato pubblicato in parallelo al fumetto e sceglie la strada della stilizzazione non realista. Un’operazione estrema in cui Michelle Rodriguez si concede una performance altrettanto borderline e Sigourney Weaver sorprenderà tutti con un ruolo pazzesco. Nemesi uscirà al cinema il 28 luglio distribuito dalla Notorius Pictures.
Location: Piazza delle Feste
Orario:
22:30
Ingresso:
Libero fino a esaurimento posti

Domenica 9 luglio.

Zerocalcare: la mia vita come un film.

Il Festival è nato con l’immagine di Zerocalcare ed è giusto che si concluda con l’incontro a lui dedicato: un momento esclusivo in cui l’autore più ricercato del momento, parlerà dei suoi disegni, della sua carriera, dei suoi rapporti con il cinema, dei suoi progetti futuri e del suo legame con Genova, la città da cui tutto è iniziato.
Location:
Piazza delle Feste
Orario:
20:00
Ingresso:
Libero fino a esaurimento posti

“Logan Noir” di James Mangold.

Il film di chiusura del primo Cine&Comic Fest è Logan noir, la nuovissima versione alternativa di Logan: The Wolverine. Appositamente realizzato in un bianco e nero che valorizza al massimo la forza del film in occasione del lancio del DVD e presentato qui per la prima volta sul grande schermo, Logan noir esprime un nuovo punto di vista sul cinecomic che è già un cult e che ha messo d’accordo il pubblico e gran parte della critica attraverso una visione cupa e crepuscolare della figura del supereroe, e rappresenta lo struggente addio di Hugh Jackman al personaggio di Wolverine e alla saga degli X-Men.
Location: Piazza delle Feste
Orario:
21:00
Ingresso:
Libero fino a esaurimento posti

TUTTE LE NEWS SU CINE&COMIC FEST

 

Il lato social: #CineComicFest17

Se site appassionati di Cinema e Fumetto, scommettiamo che ci saranno un sacco di cose che vorrete condividere con i vostri amici: prima (aiutandoci nel passaparola), durante e dopo il festival. Ricordando l’importanza del rispetto dei diritti di riproduzione per ciò che concerne i contenuti video, vi ricordiamo che l’hashtag ufficiale della manifestazione è #CineComicFest17: potete usarlo su tutti i canali social in cui siamo presenti: soprattutto Twitter e Instagram, ma anche Facebook (se volete che lo vedano tutti, però, settate bene la privacy).

One Response