Ma chi è Riley? Se vi state ponendo questa domanda, dovete assolutamente rimediare.
Intanto vi diamo una spintarella.

Riley è la protagonista di Inside Out, il cartone più divertente e innovativo dell’anno, fresco vincitore del Golden Globe come miglior film di animazione: noi l’abbiamo visto (appena uscito) in una delle sale di The Space Cinema e, nonostante l’età sulla carta d’identità, non ci vergogniamo di dire che ci è rimasto nel cuore.

Pattinare sul mediterraneo.

Nel film, Riley ha undici anni e una grande passione: l’hockey su ghiaccio. Anche quando si trasferisce a San Francisco dalla sua piccola cittadina del Minnesota, continua a sognare i laghetti ghiacciati su cui ha imparato a pattinare e gli incontri con la sua squadra di hockey.

Non vi daremo altre anticipazioni, ma il film è geniale, divertente e commuovente. Se non l’avete visto, fatelo e poi tornate a leggere questo post.

Se, invece, l’avete visto e la passione di Riley per il ghiaccio vi ha contagiati (o incuriositi), noi abbiamo la soluzione giusta per voi.

Da pinguini impacciati a novelle Kostner.

Forse il clima mite della nostra Genova non la rende la città ideale per chi abbia ambizioni agonistiche negli sport invernali. Però nessuno vi vieta di provare il pattinaggio su ghiaccio e scoprire un modo nuovo e divertente per fare un po di attività fisica da soli, in coppia e, ovviamente, in famiglia. E se vi piace, potete passare al livello successivo.

Corsi di pattinaggio di figura.

Dal 12 gennaio, infatti, sulla nostra pista sono partiti i corsi di pattinaggio di figura che si tengono tutte le settimane grazie all’Ice Club Genovese, società affiliata alla FISG (Federazione Italiana Sport del Ghiaccio) e alla UISP, con insegnanti qualificati e atleti che da anni partecipano alle diverse competizioni agonistiche italiane e non solo.

Corsi adatti a tutte le età.

Non è mai troppo tardi per imparare. I bambini sono facilitati, per la loro elasticità e, soprattutto, per la mancanza di paura. Ma anche gli adulti, con un po’ di impegno, possono raggiungere dei buoni risultati. All’inizio sembreremo tutti dei pinguini un po’ impacciati.

Si inizia così: prima si impara a stare in equilibrio sulle lame, poi a ottenere una pattinata fluida (ed è già un grande traguardo!). Dunque, con qualche ora di esperienza in più, si inizia ad andare all’indietro e a sperimentare figure complesse come trottole e salti dai nomi impronunciabili (avete mai sentito parlare di axel, toe-loop, salchow, rittberger e lutz?!)

Magari fra di voi è nascosta una futura promessa del ghiaccio! Perché non provare?
Il successo va conquistato con dedizione e fatica, ma il divertimento è immediato e garantito.

Per i dettagli e i contatti scaricate questo volantino:

Info sui corsi di pattinaggio su ghiaccio:

Ice Club Genova
Mob: +39 348 11 58 575
www.iceclubgenova.it