Ormai ci siamo. È quasi tutto pronto per l’edizione n° 11 della Festa dello Sport, l’evento che per tre giorni (venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 maggio 2015) trasformerà l’Area del Porto Antico in una gigantesca palestra a cielo aperto dove sarà possibile conoscere e provare ogni tipo di attività sportiva.

Tanti sport, tutti da provare.

Oltre agli sport più classici e conosciuti come calcio, basket, volley e tennis, alla Festa dello Sport potrete cimentarvi anche in arrampicata, subacquea, arti marziali o, ancora, provare l’emozione di una battuta nel baseball.

Ma per questa edizione ci siamo superati: abbiamo in serbo per voi tante novità.
Vediamole insieme:

Squash.

Se non avete mai provato a giocare a squash, questa potrebbe essere l’occasione giusta! Vicino al Bigo sarà allestito uno spazio dove sarà possibile provare questo sport definito “un faticoso misto di velocità, forza, precisione, resistenza e calcoli matematici”. Si può giocare in due oppure in quattro e l’obiettivo è far rimbalzare una speciale pallina di gomma su una parete di fronte al campo. Può sembrare banale, ma in realtà richiede molta energia e, sicuramente, vi aiuterà a scaricare i nervi!
A cura di Federazione Italiana Giuoco Squash.

Discipline Acrobatiche e Circensi.

Siete anche voi tra quelli che al circo guardavano con occhi incantati le evoluzioni di trapezisti e acrobati, sognando di poter essere là, con loro, leggeri come farfalle? Alla Festa dello Sport potrete provare quelle sensazioni! Esperti istruttori infatti vi insegneranno le diverse arti del circo contemporaneo quali giocoleria, verticalismo e acrobatica aerea e a terra. Troverete questa particolare disciplina in Piazzale Mandraccio (vicino ai giochi dei bambini).
A cura di sYnergiKa A.S.D.

Equitazione.

I cavalli sono la vostra passione ma non avete mai avuto il coraggio o l’occasione di cavalcare? Alla Festa dello Sport potrete ricevere il vostro “Battesimo della sella”: siete tutti invitati a montare a cavallo e provare l’ebbrezza di sedere sull’animale più bello ed elegante del mondo.
A cura del Club Ippico “La Valle”.

Footgolf.

Se amate il calcio e siete appassionati di golf questa è la disciplina che fa per voi! Le regole sono facili: bisogna mandare in buca il pallone da calcio (non la pallina) tirando con i piedi (invece che con la mazza). Vince chi completa l’intero percorso con il minor numero di colpi. Sarà allestita in Calata Falcone Borsellino un’area con ostacoli e dislivelli per rendere ancora più avvincente la vostra prova.
A cura di A.S.D. Footgolf Liguria.

Quick Feet.

Continuando a parlare di piedi, ecco una novità assoluta che potrete trovare alla Festa dello Sport: è il Quick Feet, l’allenamento che aiuterà a perfezionare il vostro “gioco di piedi”. Con pochi minuti di esercizio migliorerete la vostra coordinazione e il vostro equilibrio. Quick Feet vi aspetta in Piazzale Mandraccio.
A cura di Dinamica Sports Group.

Calcio Freestyle.

Avete mai visto quei giochetti incredibili fatti dai calciatori con il pallone tra i piedi? Bene, alla Festa dello Sport potrete provarci anche voi grazie all’aiuto della prima scuola calcio freestyle in Italia: Play Beautiful. Veri giocolieri del pallone che vi insegneranno l’arte del palleggio e vi regaleranno momenti di grande spettacolo con acrobazie ed evoluzioni.

 

Più spazio al Fitness.

Se amate sperimentare in prima persone le novità del Fitness in questa edizione di Festa dello Sport vi sentirete a casa. Ci sarà uno spazio interamente dedicato al fitness: sabato 23 e domenica 24 maggio palestre e scuole di danza genovesi si alterneranno sul Palco Millo per farvi provare lezioni di Bollywood, Swing, Muay Thai e molto altro. Venite a provare, siamo sicuri che vi divertirete!

Lo Sport sostiene la cultura del riciclo.

Grazie alla collaborazione con UISP e Ecopneus avrete anche la possibilità di conoscere l’uso nel mondo sportivo della gomma recuperata dai Pneumatici Fuori Uso.

Per tutta la durata della Festa dello Sport saranno a disposizione di tutti gli sportivi delle installazioni dimostrative realizzate con materiali derivanti da recupero di PFU per permettere di verificare in prima persona le prestazioni e il comfort di questi campi da gioco.

Sarà possibile quindi provare nel campo polivalente installato in Piazzale Mandraccio, il basket e il volley, mettere alla prova il vostro fiato nella pista di atletica che sarà realizzata lungo Ponte Spinola e dimostrate le vostre abilità di calciatori nel campo posizionato in Area Porta Siberia.

La Festa dello Sport è social: #FestaSport15.

Lo sport è soprattutto una passione da condividere. Noi vogliamo condividerla con voi dandovi informazioni e notizie prima, durante e dopo la Festa Dello Sport. Seguiteci su Twitter e Facebook e partecipate alla conversazione utilizzando l’hashtag #FestaSport15.

Indossate scarpe comode, non prendete impegni e partecipate alla Festa dello Sport.
Non ve ne pentirete!