I protagonisti: musica, arte, volontariato e buon cibo.

Mentre l’estate scalda ancora le vostre giornate, è già pronto il calendario degli eventi del mese di settembre un fitto programma di appuntamenti che spaziano dal buon cibo all’arte, passando attraverso l’attualità e la musica.

La ricetta del mese: un pizzico di novità, una manciata di cultura,
fantasia q.b.

Si parte con un grande “ritorno”: la Festa de l’Unità che fino al 14 settembre vi aspetta con dibattiti, stand, specialità gastronomiche e musica.

La musica sarà la protagonista venerdì 5 settembre della serata inaugurale del 23° Festival Musicale del Mediterraneo.

Nella suggestiva cornice della Piscina del Porto Antico, due spettacoli davvero unici e affascinanti: Adele B vi incanterà con i suoni caldi e profondi del didjeridoo, lo strumento più antico del mondo suonato dagli aborigeni dell’Australia in riti particolari per rappresentare gli antenati del creatore e per dialogare e riprodurre i suoni della terra. A seguire lo spettacolo “La voce dell’acqua” una singolare esibizione di percussioni acquatiche provenienti dalla tradizione delle foreste del Camerun.

Sempre in tema di musica, sabato 13 settembre preparatevi a ballare con lo scatenato DJ Set della Genova Summer Night, una vera e propria festa cittadina per un’ideale prolungamento dell’estate.

Se è vostra intenzione imprimere per sempre sulla pelle un’immagine, un nome, una data o una frase allora non potete perdervi la Tattoo Convention.

Dal 5 al 7 settembre ai Magazzini del Cotone, tatuatori italiani e stranieri vi aspettano con aghi e inchiostro per soddisfare ogni vostra richiesta. Potrete ammirare le novità del settore e farvi tentare da dragoni, ideogrammi cinesi, teste di indiani, simboli polinesiani, fiori e piercing. Vere e proprie opere d’arte indelebili che rappresentano passioni, storie e particolari momenti vissuti da ciascuno di voi.

Gustatevi l’autunno insieme a noi.

Le eccellenze enogastronomiche della nostra Regione saranno invece le protagoniste di “Liguria, Agricoltura in Piazza. Mercato di terra e di mare”.

Da venerdì 26 a domenica 27 settembre l’area del Porto Antico diventa la vetrina d’eccellenza e un ricco contenitore di iniziative, per rappresentare, promuovere e valorizzare i prodotti tipici e di qualità dell’agricoltura, dell’allevamento, della pesca, del florovivaismo e della gastronomia, tutte rigorosamente made in Liguria.

Chiudiamo il mese con il volontariato e il teatro: sabato, 20 settembre la Croce Rossa Italiana festeggia il suo 150° anniversario.

Nata il 15 giugno del 1864, oggi la CRI è la maggiore organizzazione umanitaria del Paese per numero di soci ma soprattutto per diversità di azioni nel campo del soccorso, della salute, dell’assistenza e dell’integrazione sociale.

Un grande campo base vi mostrerà le varie attività svolte dalla CRI e inoltre dimostrazioni sui temi dell’igiene ed educazione alimentare, sicurezza stradale, campagna contro le discriminazioni e sviluppo e promozione del volontariato.

Sempre sabato, 20 settembre Teatro Maniman propone “I Cento Pazzi” uno spettacolo di improvvisazione teatrale unico nel suo genere!

Se anche voi vi sentiti un po’ folli venite a giocare con noi: il divertimento è assicurato!

Restate collegati.

Dopo un’estate da urlo siamo pronti, pieni di energia ed entusiasmo per offrivi un autunno davvero ricco di iniziative, appuntamenti e spettacoli. Stay tuned!