Le emozioni di Gian Marco Crovetto per La città dei bambini e dei ragazzi

 

La città dei bambini e dei ragazzi di Genova nell’area del Porto Antico ha appena riaperto con una nuova gestione diretta da parte della Società di gestione dell’area in collaborazione con il Consorzio Agorà.

Le novità sono tante e ne arriveranno molte altre nelle prossime settimane e nei prossimi mesi; c’è però, fin da subito, una straordinaria sorpresa…

…per scoprirla è sufficiente venire in area e cominciare a guardarsi attorno; presto riconoscerete un tratto distintivo, uno stile inconfondibile…la mano di Gian Marco Crovetto, artista genovese, noto a livello internazionale.

Crovetto ha realizzato, oltre ad una sua originale interpretazione del logo della città dei bambini e dei ragazzi, alcuni disegni-emozioni dedicati alle 3 diverse sezioni della struttura: il bosco per i più piccoli, il cantiere per i bimbi tra i 3 ed i 5 anni e l’exhibit sull’energia per i più grandi.
Ma non è finita…all’interno sono stati riprodotti in formato gigante tre delle più recenti opere dell’artista che puntano direttamente al cuore del visitatore trasmettendo emozioni forti su Genova ed il suo porto.

A questo punto non resta che venire a La città dei bambini e dei ragazzi…da genitori tornerete un po’ bambini ed i vostri bambini vivranno un’esperienza formativa indimenticabile e torneranno a casa portando nel cuore, tra le altre, emozioni che forse soltanto il pennello di Crovetto può trasmettere.